Expires Headers in WordPress come aggiungerlo su Htaccess – Tutorial SEO

Velocizzare il sito WordPress con Expires Headers. Come rendere veloce il tuo sito usando tecniche SEO avanzato applicato al file Htaccess. Cosa sono gli Expires Headers? in pratica, sono mod HTTP nel Htaccess che comunica al browser lato utente a mantenere in cache alcuni file.

Expires Headers in WordPress come aggiungerlo su Htaccess – Tutorial SEO per velocizzare wordpress e renderlo efficace

In questo Tutorial SEO ti dirò brevemente come impostare la scadenza degli expires headers (cache del browser) e quali righe di codice aggiungere nel file .htaccess. Che sia un sito o un blog, a gli utenti piace veloce, la velocità la troviamo anche la cache del browser. Ti ricorco che un sito veloce piace agli utenti come ai motori di ricerca i quali a parità di SEO posizionano tra le SERPS più in alto i siti più veloci. Quindi, capiremo innanzi tutto cos’è la cache del browser, poi come monitorare le performance delle nostre pagine web e quali sono i modi o gli strumenti per aggiungere gli expires headers per velocizzare il sito wordpress.

Fare il backup o affidarsi ad un server gestito con la funzione di backup giornalieri

Prima di cominciare a fare queste modifiche ricordate di fare un Backup del sito oltre che a copiare il file originale Htaccess in una cartella sicura. Quindi, prima di iniziare consiglio sempre di tenere traccia dei propri miglioramenti e per farlo su possono usare strumenti che misurano le prestazioni online come Google PageSpeed Insights, Pingdom, SEOZOOM, GtMatrix, per un riscontro sulla velocità e le prestazioni del sito nel suo complesso.

  • Cos’è la cache del browser
  • cosa sono gli Expires Headers wordpress
  • come Impostare via htacces gli expires headers
  • Come controllare le prestazioni del sito
  • Come impostare la scadenza della cache
  • Hosting WordPress per velocizzare il sito

Un Hosting gestito per non preoccuparvi di niente

Avere un sito veloce dipende sicuramente dal tuo hosting e da quali settaggi puoi impostare o servirsi di un hosting gestito per velocizzare wordpress e renderlo efficace ottimizzando le funzioni indispensabili al CMS. Io ho scelto il miglior hosting gestito per wordpress capace di velocizzare il sito web scontato del 60% usando questo link: Hosting WordPress

Cos’è la cache del browser

Tutte le volte che visiti un sito web, il browser del tuo computer registra dei file e cookies, salvandoli nella cache una memoria temporanea. Tutte le volte che visiti un sito web, il browser del tuo computer registra dei file e cookies, salvandoli nella cache una memoria temporanea. Questo riduce il tempo di caricamento di una pagina di WordPress o html, richiedendo meno sforzo al server nel gestire le richieste.

cosa sono gli expires headers?

I dati immagazzinati nella cache, come file e cookies, possono però da una parte agevolare il server nella gestione delle richieste velocizzando la pagina, ma d’altro canto, potrebbe essere controproducente se non impostando bene gli expires headers. Abbiamo detto prima che la cache mantiene, sul nostro browser, alcune informazioni, possono essere, colori, impostazioni della pagina, immagini ecc, quindi se la cache non scade mai per la maggior parte degli utenti (quelli che non cancellano la cache del browser) potrà essere un problema non vedere subito l’aggiornamento fatto su un blog.

Cosa sono i Cookie HTTP e a cosa servono

I cookie HTTP sono file che vengono scaricati dalle pagine di un sito internet e memorizzati nel browser del tuo pc o smartphone. Mentre un utente sta visualizzando un sito web, i cookie salvano sul browser alcuni dati, rendendo più semplice la navigazione, quando si torna sulla stessa pagina. Per molti utenti i cookie sono molto importanti perché facilitano una migliore User Experience e rendono la navigazione più veloce. Alcuni cookie HTTP sono un pochino “invadenti”, perché raccolgono dati relativi alle tue preferenze, gli elementi del carrello, le pagine che hai visitato e le immagini che hai cliccato per vederle meglio ecc. Per questo consiglio di cancellare i cookies del proprio browser dopo qualche giorno di navigazione nel caso non fosse impostato sul server la expires headers via htaccess o plugin WordPress.

Come controllare le prestazioni del sito

Esistono diversi tools per controllare le prestazioni del sito ma questi che vi suggerisco li ho testati personalmente e sono i migliori in termini di sicurezza e attendibilità.

1) Pingdom
2) Google PageSpeed Insights
3) SEOZOOM
4) GTMatrix

SEOZOOM

SEOZoom è una suite completa: analizza, monitora, confronta e potenzia il tuo sito web. Anticipa i trend e risolvi i problemi per ottenere performance elevate sui motori di ricerca.

Pingdom

Come fare il test di velocità di una pagina Web usando Pingdom. Immettere nel campo URL il nome del tuo domino e settare il paese sul quale si vuole avere un risconto sul tempo di caricamento della tua pagina web, Questo strumento SEO ti da un report sul quale troverai i risultati nei quali potrai individuare i colli di bottiglia che rallentano il sito.

Test di velocità sito web

GtMatrix

Vuoi scoprire quanto velocemente viene caricato il tuo sitoweb? Scoprilo con GTmetrix. Scopri le prestazioni del tuo blog, scopri perché è lento e scopri le opportunità di ottimizzazione.

Come misurare performance sito web

Google

Analizza con PageSpeed Insights. Ottieni il tuo punteggio Page Speed e usa i suggerimenti Page Speed per rendere più veloce il tuo sito web attraverso il nostro strumento online

Google test velocità pagine web

Come dicevo prima fate il backup prima di fare modifiche al vostro sito oppure fornitevi del miglior hosting per wordpress

Esempio su Come Impostare via htacces gli expires headers quindi impostare la scadenza della cache:

# Enable expirations
ExpiresActive On

# Default directive
ExpiresDefault “access plus 1 month”

# Images
ExpiresByType image/gif “access plus 1 month”
ExpiresByType image/png “access plus 1 month”
ExpiresByType image/jpg “access plus 1 month”
ExpiresByType image/jpeg “access plus 1 month”

# CSS
ExpiresByType text/css “access 1 month”

# Javascript
ExpiresByType application/javascript “access plus 1 year”

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)