Come creare una pagina Facebook aziendale in 4 Steps

Facebook è un social network che raccoglie quasi due miliardi di utenti in tutto il mondo. Questo vuol dire che le multinazionali hanno a disposizione un numero incredibile di utenti online a cui rivolgere i loro messaggi promozionali.

In Italia, 34 milioni di utenti si connettono ogni giorno con una media di un’ora di utilizzo. Le aziende non possono non approfittare di questo dato, in quanto quelle persone potrebbero trasformarsi in potenziali clienti.

Come ottenere clienti da Facebook? Il primo passo è aprire una pagina Facebook aziendale. Grazie a questo speciale account, un imprenditore può presentare la sua impresa al pubblico. Qui si possono inserire foto, contenuti, informazioni utili e interagire con i clienti.

Si tratta di un’occasione che nessuno dovrebbe lasciarsi sfuggire. In questo breve articolo, quindi, vogliamo dirti come creare una pagina Facebook aziendale e avere successo.

Come creare una pagina facebook aziendale

Passaggi per creare una pagina Facebook aziendale

Innanzitutto, cominciamo col dire che non ha senso aprire un account dedicato a un’azienda. Questo perché è meglio per i clienti cominciare a seguire il brand da subito piuttosto che chiedere una richiesta di amicizia. Inoltre, la pagina, rispetto all’account, offre un maggiore senso di trasparenza e anche degli strumenti di marketing migliori.

Infatti, con una pagina aziendale Facebook è possibile generare post sponsorizzati, ma anche controllare l’andamento delle proprie campagne. La pagina, a differenza dell’account, non ha limiti di contatti.

Creare una pagina Facebook è facilissimo. Sull’account personale, è sufficiente cliccare il menù a tendina a sinistra, sotto la propria foto profilo e selezionare “Pagine”. Si aprirà una sezione con la dicitura “crea nuova pagina”.

A questo punto, la generazione è guidata. Sarà sufficiente cliccare sul tipo di attività che si vuole sponsorizzare, inserire le informazioni generali della stessa, quelle di contatto, le foto e molto altro. In pochi passaggi guidati, la pagina dell’azienda su Facebook sarà pronta e non resterà che cominciare a pubblicare contenuti.

Oltre alle informazioni riguardo all’impresa, è possibile inserire nella parte superiore della pagina pulsanti call to action che invitano l’utente a fare qualcosa.

Si può creare una pagina Facebook senza profilo?

Facebook accedi pagina iniziale del tuo account personale

Come già detto, per creare una pagina Facebook aziendale devi passare dall’account personale. Si può creare una pagina Facebook senza account personale?

Facebook non permette di creare una pagina aziendale senza profilo. Il motivo è presto detto: ogni pagina ha bisogno di un amministratore e quindi è necessario che questo ruolo sia ricoperto dal proprietario di un account vero. Quindi se vuoi iniziare accedi alla tua pagina iniziale del tuo account personale.

Consigli per creare una pagina Facebook per vendere.

Se il tuo obiettivo è vendere online i social sono una grande opportunità da sfruttare.

Pagina Facebook Aziendale

Per creare una pagina Facebook ti bastano solo 4 passi

1. Accedi al tuo account personale di Facebook.

2. Fare clic sulla freccia verso il basso sul lato destro della barra di navigazione blu in alto.

3. Cliccare su Crea pagina per accedere all’elenco delle opzioni del tipo di pagina.

4. Scegliere una categoria di affari e la pagina di nome, e sarete pronti!

Come gestire una pagina facebook shopping

Come gestire una pagina Facebook di successo? In realtà bastano pochi semplici accorgimenti per aumentare il numero dei visitatori della pagina Facebook e anche i clienti:

  • Condividere contenuti di qualità e spesso. Questo è qualcosa che gli imprenditori sottovalutano. Non basta essere presenti online per attirare nuovi contatti. Ciò che serve è offrire qualcosa di coinvolgente e utile alla propria audience. Se i post aziendali sono belli e interessanti, le persone saranno più propense a seguire la pagina ma anche a entrare più in profondità per conoscere l’azienda.
    Non solo: postare spesso e contenuti di qualità aiuta l’algoritmo di Facebook a catalogare una pagina come attiva e che sa generare traffico e, quindi, anche a far comparire i suoi post in punti migliori sul feed. Questo aumenta le probabilità di successo delle varie campagne pubblicitarie;

  • aumentare il budget pubblicitario. I contenuti organici su Facebook oggi sono davvero tantissimi. Ecco perché è necessario investire il più possibile in pubblicità in target ed emergere dalla moltitudine di post sul feed. Ogni giorno, infatti, l’utente è bombardato da tantissimi contenuti ed è necessario attirare la sua attenzione. Uno dei modi più efficaci è non lesinare sulle spese;

  • Usare landing page. Inviare i nuovi contatti di Facebook alla home page del proprio sito non è sempre la scelta migliore. Infatti, quando l’utente clicca sulla call to action, dovrebbe essere diretto verso il compimento di un’ulteriore azione. Creare una landing page aumenta le probabilità di conversione degli utenti, in quanto si tratta di pagine studiate ad hoc per portare a termine una certa azione;

  • Condividere la pagina su diversi canali. Se si crea una pagina aziendale, è bene condividerla in diversi luoghi per consentirle di crescere. Quindi, si può condividere il link sulla propria home page, nella sezione contatti, su biglietti da visita, newsletter e molti altri canali. Insomma, più si incolla in modo massivo il link della pagina nei vari luoghi dove gli utenti entrano in contatto con l’azienda e più si aumentano le possibilità di attirare nuovi followers;

  • Creare interazione con il pubblico. Una volta che gli utenti hanno messo like ai post, è il momento di entrare in contatto con loro. Non basta creare dei bei post, delle stories o altri contenuti interessanti. Le persone hanno bisogno di sentire delle risposte alle loro domande e di avere un’interazione con il brand. Ecco perché l’amministratore dovrebbe tenere d’occhio i commenti, i messaggi privati e tutti gli altri canali. E’ fondamentale far sapere al proprio pubblico che si è disponibili a rispondere alle domande. Questo crea un rapporto di fiducia e anche di fidelizzazione dell’utente, fondamentale per convertirlo in cliente;

  • Osservare gli insights. Una volta conclusa una campagna social o una volta a settimana è bene controllare gli insights e comprendere come sono le performance di pagina e contenuti. Se una campagna non è andata bene, forse è sbagliato il target, il contenuto, l’orario in cui è stata postata. Tutte queste indicazioni sono fondamentali per capire quando pubblicare, a chi rivolgersi e con quale linguaggio.

Come creare un blog su facebook.

Come creare una pagina facebook per il tuo blog aziendale.

Aprire un blog su facebook non ha alcun costo e con questo puoi iniziare a vendere e dare maggiore valore al tuo negozio online. Grazie al tuo blog su facebook potrai dare la possibilità ai tuoi clienti di comprare i tuoi prodotti attraverso un nuovo canale. Inizia a creare la tua pagina facebook per vendere nel modo migliore. Se non hai ancora il tuo sito ecommerce da collegare alla tua pagina fb allora ti consiglio di leggere questa guida: Come creare un sito ecommerce.

facebook Metaverso

Se il tuo obiettivo è vendere online i social sono una grande opportunità da sfruttare.

Metaverso di Facebook, tutto quello che c’è da sapere sul progetto presentato da Mark Zuckerberg.

metaverso facebook cos’è? Il termine metaverso proviene da un libro del 1992 nel quale si parlava di spazi virtuali attraversati da avatar. Ma torniamo nel 2021.

Oggi si chiama Meta? ieri facebook? ok ma non me ne  preoccuperei più di tanto, se un tuo vecchio amico si chiama Mario e oggi vuole farsi chiamare Matteo, di fatto per te non cambia nulla. 

Quindi dal 2021 Facebook vuole essere chiamato META ok è l’insieme di Fb con le sue applicazioni come Instagram e WhatsApp tra le più conosciute.

Ma tratteremo questo argomento più avanti quanto ci saranno delle novità che non è facile reperire sul web.

Quello che è importante è realizzare una pagina facebook aziendale di successo. Conosci i ruoli della pagina facebook? Ti lascio qui sotto la lista e a cosa servono.

Ruoli della pagina facebook

Impara quali sono i ruoli della pagina facebook per sfruttare al meglio la loro potenzialità.

ruoli della pagina facebook

Bene se ti stai domandando: quali sono i ruoli di una pagina Facebook? ti risponderò nella maniera più chiara e schematica che posso. Andiamo subito a scoprire in questo elenco puntato quali sono i ruoli per una pagina Fb e cosa possono fare.

  • Amministratore
  • Editor
  • Moderatore
  • Inserzionista
  • Analista

Come vedi i ruoli disponibili sono 5 per una completa gestione delle pagine Facebook.

In generale, se non si tratta di grandi agenzie le quali si appoggiano a figure di Marketing interne all’azienda, chi crea la pagina è il proprietario, quindi il responsabile dell’attività.

Spesso il proprietario non può curare la propria pagina aziendale, per mancanza di tempo e competenze, ecco perchè ci si affida a figure specializzate che amministrino le pagine al fianco dell’azienda, curandone ogni aspetto.

Conclusioni

Creare una pagina Facebook aziendale è semplice e gratuito, ma può portare la propria attività a crescere molto e in modo costante nel tempo. Facebook mette a disposizione tantissimi strumenti per farsi trovare e per trasformare una pagina aziendale in un luogo di scambio tra impresa e clienti. 

Quindi, adesso che sai come si crea una pagina su facebook, puoi concentrati per ottimizzarla, continuare a pubblicare e interagire con il pubblico così da portarla verso il successo. Le opportunità non mancano, basta saperle cogliere.

Se hai trovato interessante questo articolo, sono sicuro che vorrai leggere la guida facile come aprire una pagina facebook

Se vuoi aver successo sui social allora devi partire dalle immagini. Per questo ti consiglio di leggere anche la guida come dovrebbe essere un immagine di successo per attirare l’attenzione sui social. 

Spero che questa lettura ti sia stata utile a conoscere il funzionamento di Facebook (Meta). E ti abbia dato tutte le informazioni utili a capire come creare una pagina facebook di successo o di qualità.

Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi e come usi la tua pagina facebook per pubblicizzare il tuo sito.

Francesco Monaco

Hai Bisogno di un consiglio personalizzato per creare la tua pagina di facebook? non esitare a Contattarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter ed entra a far parte della nostra community di creativi.

Ricevi eBook, guide e Tutorial Gratis!

Cresci giorno dopo giorno insieme a noi, leggendo gli articoli ed i tutorial sulla tua email.



Seleziona i motivi per i quali posso contattarti:



Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare il nostro sito Web.
Sono al corrente che iscrivendomi potrei ricevere consigli, tutorial, articoli e comunicazioni commerciali e informative.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 e anche per comunicazioni commerciali e informative su Eventi, Prodotti e Servizi di Monacodesign.it Leggi l'informativa.

Scarica la Guida PDF Gratuita

Come personalizzare il tuo sito WordPress con Bootstrap

Scarica la Guida PDF Gratuita

eBook Come creare un blog gratis


    Iscriviti alla Newsletter per cominciare a raggiungere i tuoi obiettivi!

    Available for Amazon Prime