Come Fare SEO fai da te su WordPress

Come Fare SEO fai da te su WordPress


Come Fare SEO fai da te sarà il tema principale di cui parleremo oggi. Il motivo per il quale ho voluto scrivere questo articolo è la mia convinzione sull’argomento. Infatti, sono sempre più convinto che prima di affidare ai professionisti del settore ( SEO specialist, web Master, SEO Copywriter ecc.) il destino del nostro sito web o blog è meglio, conoscere la materia, ma questo dipende da te. Allora, impariamo insieme a come Fare SEO da soli.

Avere un blog o un sito perfetto dal punto di vista SEO è sicuramente un passo verso il successo dello stesso, ma affinché questo funzioni davvero in maniera perfetta, ci sono delle importanti regole da seguire. Nel nostro articolo andremo a fare un viaggio all’interno di alcuni punti chiave per un lavoro fatto ad hoc, con un cenno ad un aspetto importante come la local SEO. Bisogna però essere onesti l’ottimizzazione per i motori di ricerca è una materia complessa che tieni in considerazione moltissimi fattori che analizzeremo insieme. In questo articolo analizzeremo alcuni aspetti importanti contenuti nella Guida SEO della quale ti lascio il link a fondo pagina.  Segui i tutorial e ottimizzerai il tuo sito online.

indice dei contenuti

Velocità del sito

La velocità di un sito è importante tanto quanto una buona organizzazione SEO, perché se un utente arriva sulla pagina in cerca di informazioni e il sito non si carica rapidamente, inevitabilmente questo chiuderà subito la pagina e si dirigerà altrove. Per questo motivo se davvero abbiamo intenzione di indicizzare il proprio sito affinché venga trovato tra i primi risultati dei motori di ricerca, ci si deve assicurare che sia apribile in maniera rapida.

 

hosting WordPress

 

SEO Yoast per WordPress

Yoast SEO

Il secondo passo che si deve compiere è quello di dotare WordPress di un Plugin essenziale per l’indicizzazione SEO che si chiama Yoast. All’interno di questo la prima cosa che si dovrà fare è individuare la frase di ricerca, la quale deve essere quella con cui un utente cercherà informazioni su uno specifico argomento.

Se per esempio la pagina tratta di articoli per arredamento, la frase chiave da inserire nell’apposito slot sarà articoli per arredamento. A questo punto è essenziale seguire le indicazioni che ci vengono fornite, dove si vedono pallini rossi significa che c’è una criticità da risolvere. Seguire le richieste fino a che i pallini non diventano verdi.


SEO per principianti e-book gratis

SEO Per Principianti

SEO

Come Fare SEO

SEO Guida pratica


SEO come fare utilizzando la parola chiave

Se hai scelto di Fare SEO da Solo devi sapere, sin da subito, che il successo del tuo blog dipende esclusivamente da te, dal tuo impegno, dal tuo tempo. Partendo dalle più semplici cose da usare, come il titolo, la meta description e l’uso delle parole chiave.

SEO Parola Chiave

La parola chiave è un ulteriore aspetto importante che riguarda l’ottimizzazione del sito in chiave SEO. In una pagina, in un testo e ovunque si desideri fare un’ottimizzazione di questo genere, è essenziale che la parola chiave (o frase chiave), sia inserita nel titolo, nei sottotitoli e un equilibrato numero di volte all’interno del testo.

Ricordiamoci che scrivere un titolo o scrivere una meta description ottimizzata bene non è poi cosi difficile, ti invito a leggere questo articolo proprio su come scrivere una meta description perfettaper ottenere un ottimoRich snippets. Ma prima leggi tutto questo articolo cosi avrai una visione completa per ottenere un metodo SEO che funziona.

In questo caso WordPress fornirà dettagliate informazioni in perito all’ottimizzazione SEO di un testo, e solo quando l’indicazione SEO mostrerà un pallino verde significa che il lavoro effettuato è positivo. Leggete comunque tutti i punti SEO, perché anche se è verde il lavoro sarà ottimale ma non è detto che non si possa migliorare ancora.

Local SEO

Non posso raggiungerti se non mi dici dove sei

SEO Locale

Cosa sia la Local SEO (in italiano SEO Locale) è facilmente intuibile, si tratta infatti sempre del posizionamento di un sito sui motori di ricerca, ma che invece di andare a coprire il raggio nazionale va ad essere ottimizzato per un raggio di azione decisamente più limitato e specifico. Nell specifico un indicizzazione a livello locale e geolocalizzato sui motori di ricerca in modo da essere funzionale nella città in cui si opera e nelle zone limitrofe. Se vuoi Fare SEO per un ristorante o un’attività commerciale allora avrai bisogno di fare Local SEO.

Si tratta di un sistema che va ad essere utilizzato soprattutto da attività come le strutture ricettive (Hotel, villaggi turistici e simili), ristoranti, dentisti, professionisti vari etc. Per coloro che hanno necessità di essere trovati solo nella zona dove prestano la loro attività lavorativa, la Local Seo è chiaramente molto più importante di Fare SEO a livello nazionale.

 

Compila il form e scarica la Guida Come fare SEO fai da te

Dopo che clicchi su Submit, ti si aprirà automaticamente il download della guida in PDF.

 

Se ti è piaciuto questo articolo su come creare un blog, fammelo sapere lasciando un commento qui sotto e se vuoi aiutarmi condividi questo articolo sui tuoi social.

“Un sito è inutile se non puoi trovarlo facilmente” Francesco Monaco

Un pensiero riguardo “Come Fare SEO fai da te su WordPress

  • Giugno 28, 2020 in 11:59 am
    Permalink

    Ciao, come posso gestire tutti gli elementi chiave per migliorare il posizionamento del mio sito in una unica piattaforma?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial