Hosting WordPress: come scegliere il migliore servizio di hosting

Hosting WordPress, come scegliere il migliore servizio hosting. 8 requisiti indispensabili.

Scegliere il miglior hosting per WordPress significa fare una selezione precisa e valutare tutte quelle che sono le caratteristiche di uno spazio web, chiamato a ospitare un sito realizzato con questo CMS. L’hosting WordPress è senza ombra di dubbio uno di quelli più diffusi su tutto il web. Vi sono diverse tipologie di hosting che si possono scegliere per installare WordPress:

la cosa migliore è scegliere quello in grado di dare una serie di parametri che renderanno il vostro sito facilmente fruibile, rapido e di qualità. Bisogna puntare sempre sulla scelta del miglior hosting possibile; perché altrimenti si corre il rischio di realizzare un prodotto non competitivo e che non verrà letto in maniera positiva dai motori di ricerca. Quali sono gli elementi da verificare prima di scegliere quale hosting per WordPress potrebbe essere quello giusto?

Come scegliere hosting WordPress

Per scegliere il migliore hosting per WordPress si deve avere ben in chiaro che sarà necessario un supporto in grado di lavorare sulla personalizzazione, ottenendo il massimo. Si deve scegliere un hosting, ovvero lo spazio web che permette di installare WordPress, che possa farlo funzionare nel modo più efficiente. Le caratteristiche che si devono valutare quando si vuole scegliere hosting web sono:

  • La velocità;
  • La sicurezza e la stabilità dell’hosting wordpress gestito
  • La professionalità dell’hosting provider;
  • La gestione dei certificati SSL e dell’hardware;
  • Lo spazio a disposizione su SSD;
  • La gestione del pannello di controllo;
  • La gestione di un data center, di un database e dei sistemi operativi;
  • L’assistenza clienti.

8 requisiti indispensabili per il tuo wordpress hosting 

La velocità

La velocità di un sito è molto importante e dipende anche della gestione dell’hosting. L’hosting deve garantire una fruizione rapida del proprio sito realizzato in WordPress. Trovare un hosting che garantisca metodi semplice di installazione del Cms e che abbia un’interfaccia facile da gestire è sicuramente un vantaggio che garantirà un sito più snello e quindi, veloce.

hosting veloce

La valutazione della professionalità dell’hosting

Un’altra cosa importante è valutare quanto l’hosting sia affidabile e professionale. Quando si sceglie un servizio di hosting gestito si deve avere la certezza di avere di fronte qualcuno che possa garantire servizi di un determinato standard. Serve un hosting valido che permetta di sentirsi al sicuro, anche da eventuali attacchi informatici e che possa tenere sempre i vostri dati e la sicurezza, sotto controllo. E’ bene perciò vedere le recensioni, riferirsi ad esperti del settore e a coloro che siano in grado di garantire una struttura resistente a tante forzature. Perciò, sarà fondamentale quando ci si chiede quale hosting per WordPress scegliere, valutare tutti questi elementi. Io ho studiato molto e non mi è bastato, ho dovuto fare esperienza sul campo, sperimentando vari servizio prima di trovare l’hosting che soddisfasse i requisiti per massimizzare le prestazioni del mio WordPress. Tu hai la fortuna di leggere questo post e risparmiare tempo e denaro nella scelta del servizio, posso consigliarti con sicurezza SiteGround tra i migliori hosting WordPress italiani.

La gestione dei certificati SSL e dell’hardware

Quando si sceglie un servizio hosting WordPress devi valutare la possibilità che viene offerta di gestire un portale in sicurezza e con strumenti di qualità. Un altro elemento importante da verificare riguarda i certificati SSL. L’hosting deve fornire i suoi Secures Sockets Layer, ovvero il protocollo crittografico che permette di gestire la trasmissione delle informazioni in maniera protetta. Questo requisito è fondamentale, in quanto, un sito che acquista un certificato SSL riesce ad essere identificatp sui motori di ricerca come Google, come un sito positivo e assolutamente sicuro. Se si comprasse a parte e non nel piano hosting costerebbe circa 60 euro all’anno aggiuntivi.

Certificato SSL

Lo spazio disponibile in un sistema hosting per WordPress

Un altro elemento essenziale da verificare è lo storage di uno spazio web, ovvero lo spazio che è disponibile e viene venduto dall’hosting. È opportuno verificare il numero massimo di cartelle che si possono installare all’interno dello spazio, in modo tale da trovare la soluzione che possa fare al vostro caso. Nell’atto di acquisto bisogna però fare attenzione a questi dettagli, in modo tale da riuscire a installare il sistema WordPress per la realizzazione del proprio sito. Un’altra valutazione importante e capire se è compreso oppure no un servizio email e quanti indirizzi comprenderà: ricordate, le caselle mail non sono mai abbastanza!

pannello di controllo hosting

Come installare WordPress in pochi click

Installa modo semplice il tuo sito WordPress in pochi click. Entra nel pannello di controllo SiteGround e scegli una delle applicazioni web più popolari, io ho scelto WordPress. Dopo aver scelto l’app che desideri installare, inserisci i dati base come nome Sito, username e password e poi fai click su Installa WordPress e l’applicazione sarà disponibile in pochi istanti. Avrai istallato in pochi secondi il tuo sito web o blog WordPress.

Hosting veloce wordpress

Una gestione dell’interfaccia semplice e pratica

Un altro elemento importantissimo nella scelta di un hosting per WordPress è di un sistema di pannello di controllo e di interfaccia che sia il più facile possibile. E’ bene trovare un hosting web che abbia a disposizione un tool kit per gli sviluppatori, degli strumenti di collaborazione ed anche un sistema per garantire modifiche istantanee, rapide e con la possibilità di creare facilmente dei backup. Il supporto è perciò fondamentale.

hosting WordPress

La gestione di data center, database e sistemi operativi

Nella scelta dei migliori hosting per WordPress dovreste anche capire in che modo può essere gestito il database, quanto il data center è lontano dai vostro utenti e quindi dove si trova, nonché capire quali sono gli sistemi operativi di riferimento. Per coloro che vogliono installare WordPress si deve scegliere un hosting con il sistema Linux e per questo bisogna fare attenzione di trovare un hosting che garantisca questo tipo di supporto. Senza, non sarà possibile installare WordPress. Prima di procedere con l’acquisto perciò devi capire bene l’hosting WordPress come funziona e scegliere quello in grado di rispondere alle vostre esigenze.

Assistenza clienti

L’assistenza clienti garantisce un servizio essenziale per coloro che vogliono acquistare un hosting WordPress. Bisogna trovare quella in grado di fare supporto 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, non solo via telefono ma in ogni altro modo possibile. Prima di valutare l’acquisto, verificate bene che questo servizio sia incluso.

Ecco il migliore hosting per WordPress

Tra i migliori hosting per WordPress vi è Siteground che garantisce un sistema di installazione WordPress che è davvero unico. Siteground offre competenza e convenienza: è molto veloce ed è anche valutato positivamente sul web. Offre diverse soluzioni di spazi a disposizione a seconda di specifiche esigenze ed è in grado di garantire un servizio completo per ogni tipologia di sito. Offre la migrazione WordPress gratuita da altri hosting, si connette facilmente, ha numerose prestazioni e permette la gestione di tante applicazioni. Riesce a garantire la sicurezza degli aggiornamenti offrendo il certificato SSL gratuito ed un backup di una tranquillità. La creazione un sito in WordPress con questo hosting web è facile perché oltre a gestire certificati SSL gratuiti e quindi con la trasmissione protetta, garantisce backup giornalieri ed un servizio email illimitato che blocca già lo spam.

Creare il sito sarà molto semplice perché vi è l’aiuto di tool kit per sviluppatori con l’integrazione Git, gestione delle versioni PHP, accesso WP CLI e accesso SSH. Tra gli elementi essenziali di questo hosting web vi è anche il fatto che offre collaborazioni tra vari siti, supporto tecnico ed un’assistenza costante.

Cambiare Hosting in 3 click

  1. Scegli un piano di hosting
  2. Scegli un nome di dominio o trasferisci il tuo
  3. Rivedi e completa l’ordine

Cambiare hosting al mio blog è stata la decisione più giusta che ho preso negli ultimi tempi, infatti mi sono trovato ad avere questo blog il doppio più veloce nell’apertura delle pagine, e moltissime parole indicizzate in prima pagina sui motori di ricerca. Se vuoi leggi anche l’articolo precedente in cui scrivo quali sono state le scelte che mi hanno spinto a cambiare hosting e quali sono stati i benefici.

hosting WordPress


Se ti è piaciuto questo articolo fammelo sapere lasciando un commento qui sotto ed se vuoi aiutarmi condividi questo articolo sul tuo social.
“Un sito è inutile se non puoi trovarlo facilmente” Francesco Monaco

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)