Come funziona una Landing page

Come funziona una landing page

Il funzionamento di una landing page è molto semplice. Rispetto ad un sito web, una landing é meno complicata nella sua struttura, infatti a differenza di un sito, una pagina di destinazione non ha bisogno di una struttura link interna, ne di fare SEO per ottenere un migliore posizionamento. Per questo, ti basterà conoscere com’è fatta una landing page quindi dove posizionare le Call to action, che invitano il visitatore all’azione, il target di riferimento, cosi da creare un flusso coordinato tra immagini/video e testo che portino l’utente dove vuoi tu, fino a compiere un’azione.

Se può interessarti qualche tempo fa ho scritto come scrivere una Call to Action efficace ti consiglio di leggerlo per poi continuare la tua esperienza di creazione landing page.

Torniamo però al funzionamento di una landing, abbiamo appena parlato di due aspetti tecnici e cioè che una pagina di questo tipo non ha bisogno di troppo SEO on page e Link building interna, figuriamoci se esterna.

Ma come funziona una landing page dal punto di vista marketing?

In un ottica marketing la landing page è uno strumento perfetto per generare leads, quindi far crescere il numero degli iscritti alla tua newsletter, è una pagina di vendita di un prodotto o servizio è uno strumento di finalizzazione di tutti gli sforzi che si sono fatti per portare un utente fino a questa pagina. Se te lo sei perso qui puoi leggere l’articolo precedente perché devi avere una pagina del genere.

Una landing è una pagina che può essere sia all’interno del tuo sito o blog che su un dominio di terza parte, ma spesso la si costruisce anche su piattaforme gratuite come per esempio sul blog di Google o altri tipi di blog gratis come ne puoi trovare tanti in rete.

Come funziona la landing page

La landing page è la pagina di conversione che riceve il traffico web proveniente dai social media, da campagne marketing, dagli annunci sponsorizzati, da link specifici del nostro sito e lo converte in clienti o potenziali clienti. E’ la pagina indispensabile per la lead generation.

Prima di mostrarti degli esempi di pagine efficaci, volevo farti un piccolo esempio. Se tu hai un sito web di vendita ed il cliente arriva sul tuo sito e deve iniziare a cercare il prodotto che di suo interessa più sarà facile trovarlo e più sarà propenso all’acquisto, dai uno sguardo come vendere su amazon. Quindi se hai un sito web con una di queste pagine web che vuole aumentare le vendite di un prodotto o servizio specifico, avrai sicuramente un vantaggio evidente rispetto a chi non ne ha una o non sa utilizzarla al meglio. Mi spiego meglio con un esempio.

Mettiamo il caso che sei una brand ambassador e dal tuo blog vuoi far scaricare la guida come creare un blog di moda ai tuoi nuovi follower, la strategia marketing che dovrai mettere in atto è quella di inserire una landing page nel tuo blog.


Black week - up to 40% discount [IT]

Piccola strategia marketing per far funzionare una landing page

Attua i seguenti 4 punti e fammi sapere com’é andata.

  • Crea una landing page sul tuo blog con un titolo attraente
  • Inserisci delle immagini esplicative ed una breve descrizione
  • Inserisci la CTA adeguata al tuo target di riferimento
  • Crea delle sponsorizzate su facebook, Instagram, twitter, Tik Tok ( con il link verso la tua pagina web)
  • Condividi il link sui social e pagine dei tuoi amici
  • Porta ulteriore traffico web attraverso Google ADS alla tua pagina
  • Se ne hai già una, usa la tua newsletter
  • Mantieni sempre sotto controllo le performance della tua pagina
  • Analizza i risultati a fine campagna e correggi eventuali errori

Adesso che conosci come funziona una landing page, possiamo andare al prossimo capito ma prima t’invito a scoprire i migliori strumenti per realizzarne una che funzioni bene.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial